Image Alt
Author: admin_atlas
Articles posted by admin_atlas

Mi piace l’Opera. Mi sono avvicinata alla Tosca di Puccini con umiltà, cercando di capire perché quest’opera, che prima ancor è stata un dramma teatrale di Victorien Sardou, sia entrata con tale forza e fin da subito nell’immaginario comune del mondo operistico. Nella sua gestazione, Tosca ha beneficiato dell’apporto di molte grandi menti creative dell’epoca - oltre che di Puccini, dei librettisti Illica e Giacosa, per non dire di Giulio Ricordi, che ha offerto spunti creativi e consigli pratici preziosi. Mi sono chiesta in virtù di quale procedimento sia diventata nel tempo una delle opere più rappresentate della storia, più longeve, vive e, come Bohème, oggetto di analisi, trasposizioni cinematografiche, interpretazioni di ogni tipo, dal teatro occidentale al Kabuki. Di capire quale fosse il “tocco” pucciniano, che ne ha determinato il duraturo successo, l’elemento distintivo del dramma pucciniano. Consultando gli archivi Ricordi, leggendo biografie, testi sulla genesi e i significati dell’opera, ho compreso che ciò che caratterizza l’approccio di Puccini è l’elaborazione di un nucleo musicale e drammaturgico forte, che si sviluppa attorno a un’immagine scenica precisa, che può essere sintetizzata in un bozzetto scenico. Come se da subito il compositore prefigurasse un gesto, una situazione corrispondente a un’emozione, che i cantanti

Dal 28 novembre al 7 gennaio 2020, inoltre, in via Montenapoleone a Milano, Montenapoleone District ospita la mostra E lucevan le stelle, dedicata al volume. L’iniziativa s’inserisce nel palinsesto di Prima Diffusa, il format promosso dal Comune di Milano a corollario della “Prima” scaligera. Dieci gigantografie delle più belle tavole illustrate dalla Colaone punteggeranno la Christmas Shopping Experience con un inedito tocco artistico e musicale. La prima edizione di Opera Atlas s’ispira a uno dei titoli lirici più presenti nelle stagioni liriche di tutto il mondo, tra cui in Italia spiccano, oltre all’inaugurazione di stagione del Teatro alla Scala il 7 dicembre, l’allestimento decembrino del Teatro Costanzi di Roma e, nel 2020, quelli del Teatro di San Carlo di Napoli, del Teatro Goldoni di Livorno, del Teatro Coccia di Novara, dello Sferisterio di Macerata e del Festival Pucciniano di Torre del Lago. Sono previsti incontri di presentazione del volume alla presenza dell’autrice e firma copie in ciascuna di queste città, a partire da sabato 7 dicembre, alle 16 alla Rizzoli di Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. All’estero, Tosca sarà inoltre allestita nel 2020 a Vienna, Lione, Hannover, New York, Monaco, Berlino, Amburgo Atene, Londra etc. “Negli ultimi anni, la graphic novel

Tosca

In vendita in tutte le librerie.
Fino al 7 Gennaio non perdere la mostra presso il MonteNapoleone District di Milano.